Homepage - Accesskey: alt+h invio
Editore: Bottega editoriale Srl
Società di prodotti editoriali, comunicazione e giornalismo.
Iscrizione al Roc n. 21969.
Registrazione presso il Tribunale di Cosenza
n. 817 del 22/11/2007.
Issn 2035-7370.

Privacy Policy

Direttore responsabile: Fulvio Mazza
A. XII, n.134, novembre 2018
Home page (a cura di La Redazione)
Vai all'articolo: Analisi di un mondo al contrario: e se i normali fossero gli strani? Analisi di un mondo al contrario:
e se i normali fossero gli strani?
di Giuseppe Chielli
Per Erga Edizioni Salvatore D’Ascenzo con analisi sociologica
racconta come il mondo venga visto da chi considerato “diverso”


L’uomo vuole andare sulla luna senza calpestare le aiuole (Erga Edizioni, pp. 60, € 13,00), l’ultima fatica di Salvatore D’Ascenzo, è un romanzo che traccia, attraverso una serie di narrazioni, una velata analisi sociologica, al fine di evidenziare, come già continua

L’omicidio di Luigi Silipo:
storia di un Sud corrotto
di Gilda Pucci
Bruno Gemelli, per Città del Sole edizioni, scrive
per ricostruire una verità rimasta sepolta a lungo


Quali sono i segreti che Luigi Silipo, dopo il suo omicidio, si è portato con sé? Cosa rappresentava nel suo partito, e per chi era scomodo, al punto da volerlo eliminare? Tenta di rispondere a queste domande Bruno Gemelli, giornalista, che è l’autore dello Strano delitto (pp. 336, € 15,00), pubblicato da Città del Sole, con la Prefazione del collettivo letterario Lou Palanca. continua

Lottare contro
l’indifferenza
di Gilda Pucci
Esordio per Nous
pubblicata da Aracne:
terrorismo e migranti


Il delicato fenomeno dell’immigrazione analizzato nelle sue forme più recenti, senza mancare di rapportarlo al fenomeno dell’attuale terrorismo: si tratta di Immigrazione e terrorismo (pp. 112, € 15,00), titolo e tema scelto per il primo numero della rivista di Aracne editrice Nous a cura di Elisabetta Palmisano e Imma Giuliani. Nous si presenta come una rivista scientifica «sensibile ai fenomeni, alle tendenze e ai cambiamenti come una rivista dovrebbe saper fare». Parlerà di sociale, di scienza e politica nel sociale, con l’obiettivo di far leggere contenuti affidabili e il più possibile completi con il contributo di diverse tipologie di autori.
Il primo numero continua

Centocelle:
al di là
dei pregiudizi
di Luigi Innocente
Un “mondo” tutto da scoprire,
Pancrazio Anfuso per Iacobelli editore


Quando un giorno ti capita tra le mani un libro che parla di un quartiere a te del tutto sconosciuto, inizialmente pensi che sia tempo sprecato; perché mai perdere un paio di giorni a leggere un qualcosa di cui non ti interessa nulla? Poi invece ti ci appassioni, cominci a riflettere, ad allontanare dalla mente i tanti, troppi pregiudizi, che rappresentano sempre un freno al sapere e alla conoscenza.
Improvvisamente ti accorgi che un piccolo continua

Un effimero
battito d’ali
di farfalle
di Elisa Barchetta
Viaggio su un’isola magica:
Mirella Giunta e Ilaria di Sante
prossimamente per il Ciliegio


Quando si parla di favole è facile pensare – tra le tante – a quelle della Disney (indimenticabili le trasposizioni di Biancaneve e i sette nani dei fratelli Grimm o di Cenerentola di Charles Perrault), con cui molti sono cresciuti, oppure ai Racconti di mamma oca (come ad esempio Il gatto con gli stivali o Cappuccetto rosso) o, ancora, a quelle – forse meno romanzate ma altrettanto belle – di Fedro ed Esopo (famose Il lupo e la gru, La volpe e l’uva, Il lupo continua

Il grande valore
delle parole
usate in rete
di Gilda Pucci
Per una comunicazione
non ostile online: i racconti
di dieci scrittori italiani


Parole O_.Stili, è un’associazione in Italia contro la violenza 2.0, ovvero la violenza sul web, nata a febbraio 2017 con il lancio del Manifesto della comunicazione non ostile, dieci principi di stile per arginare e combattere i linguaggi ostili in rete, che in pochi mesi ha compiuto un viaggio straordinario online di bacheca in bacheca, passando per le aule delle scuole, per le università, gli uffici e molte aziende, non solo Italia, ma anche in Europa.
Il progetto e il libro che ne continua

Collaboratori di redazione:
Teresa Elia, Ilenia Marrapodi, Maria Chiara Paone, Giusy Patera
Progetto grafico a cura di: Fulvio Mazza ed Emanuela Catania. Realizzazione: FN2000 Soft per conto di DAMA IT