Homepage - Accesskey: alt+h invio
Editore: Bottega editoriale Srl
Società di prodotti editoriali, comunicazione e giornalismo.
Iscrizione al Roc n. 21969.
Registrazione presso il Tribunale di Cosenza
n. 817 del 22/11/2007.
Issn 2035-7370.

Privacy Policy

Direttore responsabile: Fulvio Mazza
A. XV, n. 171, dicembre 2021
Home page (a cura di La Redazione)
Vai all'articolo: L’enorme potere di riscoprirsi migliorando i tratti del passato L’enorme potere di riscoprirsi
migliorando i tratti del passato
di Mario Saccomanno
Per Armando editore il libro di Marco Brusati
sarà presentato alla Fiera dell’Editoria di Roma


Nel 1903 il filosofo e sociologo tedesco Georg Simmel diede alle stampe un saggio, Le metropoli e la vita dello spirito, in cui passò in rassegna le caratteristiche peculiari della vita metropolitana. Nelle analisi sottolineò come le persone, in ogni ritaglio delle loro esistenze, mostrassero un aumento considerevole di stress e di ansia. Ancor di più, a questi aspetti si aggiungeva l’indifferenza e la solitudine.
Per Simmel, nel vivere metropolitano degli uomini l’aspetto razionale andava sempre più ad appiattire il lato sentimentale. Da qui, l’inevitabile formarsi continua

Leadership per sé
e per gli altri
di Costanza Parisi
Paolo Ferioli, per Armando, firma due saggi
che verranno presentati alla Fiera di Roma


Il testo di Paolo Ferioli, Leadership applicata verso se stessi (Armando editore, pp. 184), parte della “Scuderia letteraria” di Bottega editoriale, è qualcosa che sicuramente, almeno una volta nella vita, andrebbe letto. Il titolo potrebbe trarre in inganno, pensando che possa indirizzarsi esclusivamente a coloro che vengono definiti “leader”, e che quindi occupano una determinata posizione di responsabilità in un certo settore, ma in realtà è a più ampio raggio. Ferioli si occupa di dispensare suggerimenti e consigli da applicare subito nel proprio lavoro e non solo, anche nella propria vita privata, poiché afferma che un uomo felice è anche un leader migliore. Il tutto diviso in due volumi ben distinti. L’autore, in questo primo volume, si concentra sull’individualità: non importa se chi legge sia un leader o un uomo comune, il testo si rivolge a tutti, prendendo in esame i singoli aspetti che fanno di ogni singola persona un vero leader, in tutti gli aspetti della vita, non solo nell’ambito lavorativo.
Come anche afferma Simone Gibertoni, autore dell’Introduzione del testo, in ogni pagina si trovano concetti fondamentali per lo scopo che il volume si prefigge, che vengono seguiti da pratiche esercitazioni. Questo è sicuramente nuovo e interessante in quanto aiuta il lettore a sviluppare le giuste capacità come manager e come individuo. La traduzione dei concetti approfonditi nel libro con l’applicazione in pratiche esercitazioni, ritiene l’autore, non possono prescindere l’uno dall’altro.
Ferioli si concentra principalmente sulla capacità della persona di accrescere le proprie potenzialità in funzione di una leadership efficiente. Quindi, analizza la visione stessa dell’uomo che deve essere predisposta continua

Un articolo
“atipico”
di Silvana Mazza
Una testimonianza
e un ringraziamento
ai titoli Erickson


Solitamente pubblichiamo recensioni di singoli libri o per una rubrica specifica (www.bottegaeditoriale.it/arch_uneditorealmese.asp) dell’attività intera della case editrici.
La recensione che leggerete è un po’ l’una e un po’ l’altra. O, per essere più precisi, non è alcuna delle due: è un’altra cosa.
Si tratta di un genere diverso: una testimonianza diretta di come dei buoni libri possono incidere nel vissuto quotidiano dei lettori.

La Redazione

Alcuni mesi fa al mio nipotino di tre anni (lo chiameremo convenzionalmente “Paolo”) è stata diagnosticata una seria forma di autismo.
Mi chiedevo cosa si potesse fare, quali fossero gli strumenti da utilizzare e non ne trovavo intorno a me, mi sembrava che ci fosse il vuoto, il nulla, e con questo nulla come avrei potuto aiutare il nipotino a uscire da questa sua situazione di isolamento e di assenza di comunicazione? Poi sono andata a vedere i libri della Erickson.
Le guide di tale casa editrice mi hanno permesso di orientarmi all'interno del buio più totale di conoscenze nel quale mi trovavo.
I libri, e soprattutto le guide, mi hanno innanzi tutto fornito degli elementi base per capire il problema, inquadrare la situazione, e mettere in atto le tecniche più semplici, più facili per me, che mi permettessero di entrare continua

Una saga familiare
che risveglia
le emozioni
di Rosita Mazzei
Un romanzo storico sullo sfondo
del Reich. Per Mohicani edizioni


Nell’inverno del 1968 ci fu un terremoto così potente da scuotere la Sicilia nord occidentale. Questa è la prima informazione che ci viene fornita aprendo un libro che si fa romanzo e richiamo storico allo stesso tempo. «La forza devastatrice non rispettò le lacrime ed il dolore di nessuno anzi dove c’era miseria ancor più sembrò voler infierire». Tali parole così profonde e significative immergono immediatamente il lettore nell’opera che si sta per analizzare. Valeria Richichi Fecarotta ci fa dono del suo libro L’ombra del Reich nel terremoto del Belice continua

I misteriosi
labirinti
della mente
di Massimiliano Bellavista
La malattia, odissea umana.
Da Rubbettino un romanzo
dai toni intensi e raffinati


«Una volta ero Flesherman. Per la verità lo sono ancora. Ma una parte di me sta franando in me stesso. È come se ai piedi della mia identità si fosse spalancato».
Il concetto di frana è quanto mai appropriato nel romanzo di Giuseppe Aloe Lettere alla moglie di Hagenbach (Rubbettino, pp. 196, € 16,00). continua

Le donne
che fanno
la Storia
di Daniela Lamonato
Il coraggio e il sostegno
delle portatrici carniche
della Prima guerra mondiale


Lassù in alta quota dove le cime più alte sembrano toccare le stelle. Là, tra le dure e nude rocce delle Alpi, sbocciano coraggiosamente dei fiori all’apparenza delicati ed eleganti. Sono le stelle alpine conosciute anche con il nome di “fiori di roccia”. continua

Collaboratori di redazione:
Chiara Maciocci, Ilenia Marrapodi, Rosita Mazzei, Maria Chiara Paone, Emiliano Peguiron
Progetto grafico a cura di: Fulvio Mazza ed Emanuela Catania. Realizzazione: FN2000 Soft per conto di DAMA IT