Homepage - Accesskey: alt+h invio
Editore: Bottega editoriale Srl
Società di prodotti editoriali, comunicazione e giornalismo.
Iscrizione al Roc n. 21969.
Registrazione presso il Tribunale di Cosenza
n. 817 del 22/11/2007.
Issn 2035-7370.
Cookie Policy.
Direttore responsabile: Fulvio Mazza
Direttore editoriale: Ernesto Carannante
A XI, n. 116, maggio 2017
Sei in: Articolo




Corsi e concorsi (a cura di La Redazione)

Il sogno di Milo.
Concorso
di scrittura

di Gilda Pucci
L’agenzia editoriale Grafèin lancia un’iniziativa creativa
da stimolo per autori e lettori. Un premio da non perdere


Hai iniziativa? Creatività? Quanto sei flessibile nell’inventare una storia? Hai voglia di aiutare il piccolo Milo a creare il suo regno immaginario della musica, “Doremì”? L’agenzia editoriale catanzarese Grafèin, diretta dalla scrittrice ed editor Laura Montuoro, ricerca autori fantasiosi che nel trambusto della vita frenetica sappiano rimettere in moto il meccanismo umano dormiente dell’immaginazione e creare, con i loro scritti, un mondo magico che assumerà sembianze diverse in base alla personalità di chi si cimenterà nell’iniziativa.
Grafèin lancia il primo concorso nazionale per il quale ogni partecipante dovrà proporre un breve racconto destinato a un target di lettori dai tre ai sei anni che abbia come protagonista Milo, un bambino come tanti, che lascia fluire i propri sogni e si abbandona a questi generando mondi – per l’appunto quello di “Doremì”, che richiama le tre note della scala musicale. In una società virtuale dove ogni evento, ogni angolo nascosto del mondo si svela con un clic, dove lo stupore non esiste più, il progetto è un toccasana per far vibrare ancora le corde della sensibilità umana, insegnando ai piccoli lettori quanto sia affascinate fantasticare e meravigliarsi.
All’interno di una civiltà tanto convenzionale, concettuale, limitativa e rassegnata, come quella moderna, questo progetto servirà a svecchiare, a “giocare”.
La partecipazione al concorso è gratuita ed è rivolta a tutti i cittadini italiani di maggiore età che dovranno inviare il proprio lavoro entro il 31 maggio al seguente indirizzo: agenzia.grafein@gmail.com. Ci saranno dieci vincitori i cui racconti andranno a comporre un’antologia illustrata che sarà pubblicata dalla casa editrice Apollo Edizioni entro il 31 dicembre del 2017. Il regolamento e tutto ciò che occorre lo troverete al seguente indirizzo www.grafein.net.
Sei pronto ad accompagnare Milo nelle sue avventure e a metterci un po’ del bambino che c’è in te in questo viaggio? Sei dinamico? Allora sei perfetto per questa impresa!
Metti in gioco tutte le tue abilità e sorprendi chi, come Milo, ha ancora la voglia di pensare che c’è un altrove dove i ragazzi possano rifugiarsi e sfuggire dalle “brutture” del mondo, dove possano vivere in un mondo idilliaco fatto di musica e continuare a sperare. E allora cimentati in quest’atto creativo con l’intenzione di migliorare, con le tue narrazioni e le tue idee, il futuro, formando giovani con la mente e il cuore colmi di storie, di viaggi, di molteplicità e alternative

Gilda Pucci

(www.bottegascriptamanent.it, anno XI, n. 115, aprile 2017)

Collaboratori di redazione:
Teresa Elia, Ilenia Marrapodi
Progetto grafico a cura di: Fulvio Mazza ed Emanuela Catania. Realizzazione: FN2000 Soft per conto di DAMA IT